Dipartimento Psicoanalisi Gruppi e Istituzioni

 

Dipartimento Psicoanalisi, Gruppi e Istituzioni...

Il Dipartimento Psicoanalisi, Gruppi e Istituzioni nasce come luogo di elaborazione psicoanalitica del lavoro istituzionale, con riferimento anche all’utilizzo, nel lavoro con i gruppi, del dispositivo dello psicodramma analitico. La cornice in cui si inserisce è quella dell’Associazione e dell’Istituto ICLeS e del Forum Psicoanalitico Lacaniano; il suo punto di leva è dato dalla nostra appartenenza alla Scuola di Psicoanalisi -EPFCL che rappresenta il riferimento costante della nostra elaborazione.

L’attenzione, la riflessione e il dibattito intorno ai temi istituzionali e di gruppo caratterizza fortemente la nostra realtà; ne sono testimonianza le molte iniziative (Giornate di lavoro, pubblicazioni) che si sono susseguite in modo costante. Un interesse, all’interno della cornice psicoanalitica, è rivolto allo psicodramma analitico, dispositivo che nel corso di questi anni è utilizzato anche nella formazione degli Allievi ICLeS in particolare come modalità aggiuntiva di supervisone dei casi clinici e delle attività di tirocinio.

Ad oggi, a Roma e nelle sedi Icles di Macerata e Venezia-Mestre sono attivi, in parallelo alla formazione psicoanalitica e per chi ne faccia richiesta, gruppi di base, gruppi di formazione allo psicodramma analitico e al role-playing e gruppi di supervisione di casi clinici. Anche nelle città di Pordenone, Genova, Bergamo e Brescia, dall'intreccio tra la psicoanalisi e il lavoro con i gruppi nelle istituzioni, sono sorte diverse attività con i gruppi, alcune tutt'ora in corso.

E' così che si avvia il Dipartimento Psicoanalisi, Gruppi e Istituzioni, all'interno del quale si inserisce l’esperienza del Residenziale.

Nel 2013 nasce l'idea di trascorrere, in un agriturismo immerso nelle colline romagnole, un week-end di riflessione e condivisione sui lavori con i gruppi e nelle istituzioni, all'insegna anche del piacere nello stare insieme. Il Residenziale comprende, tra la giornata del sabato e la mattina della domenica, tre sezioni di lavoro nelle quali vengono presentate e discusse esperienze di pratica clinica istituzionale; una delle tre sezioni di lavoro è riservata allo psicodramma analitico interrogato nella sua peculiarità di gruppo che risponde di un’etica analitica e proposto nella varietà del suo utilizzo: gruppi a breve termine, gruppi terapeutici di vario genere, gruppi di formazione e supervisione e da qualche anno anche utilizzato con le coppie.

È un momento di scambio e di lavoro su ciò che incontriamo e sulle nostre pratiche, offerte alla discussione con i colleghi, concedendoci il lusso di lavorare senza fretta.

                                                [continua]